attualità cronaca Italia

Auto si schianta contro un albero: muore una 19enne

Auto si schianta contro un albero: muore una 19enne. Ha 19 anni la ragazza che la sera di domenica primo novembre ha perso la vita in un incidente stradale a Valgreghentino, in provincia di Lecco.

La giovane era sul sedile posteriore di un’auto guidata da un amico di 20 anni, mentre un altro 19enne viaggiava sul sedile anteriore lato passeggero.

Il gruppo di amici stava tornando a casa dopo una serata in compagnia a bordo di una Ford Fiesta: il conducente avrebbe perso il controllo dell’auto.

Andando a sbattere prima contro un albero e poi contro un muretto in via Fratelli Kennedy, la strada che dalla ex Statale 36 sale verso il centro del paese.

L’impatto è stato violento: l’auto, secondo una prima ricostruzione, stava viaggiando a grande velocità. Per la ragazza non c’è stato nulla da fare, sarebbe morta sul colpo.

Ferito anche l’altro 19enne che è stato trasportato in ospedale in codice giallo, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Mentre il conducente è rimasto illeso. Il 20enne è stato ora denunciato per omicidio stradale aggravato dal fatto che è risultato positivo all’alcol test. Leggi qui

L’incidente poco prima di mezzanotte

Secondo le primissime informazioni, i tre amici abitavano tutti in zona e stavano tornando a casa poco prima di mezzanotte.

Violando così anche il coprifuoco previsto alle 23 e imposto dal governo. La vittima era seduta sul sedile posteriore e non indossava le cinture di sicurezza.

Per questo è stata sbalzata contro il parabrezza della macchina rimanendo poi incastrata tra le lamiere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare i ragazzi.

I paramedici del 118 e i medici rianimatori dell’automedica. Purtroppo però sono stati inutili i soccorsi per la ragazza. Ora i carabinieri sono al lavoro per capire l’esatta dinamica dell’accaduto. Fonte Fanpage

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: