attualità cronaca Italia

Pranzo di nozze salta per norme covid, sposi festeggiano da soli in trattoria

Pranzo di nozze salta per norme covid, sposi festeggiano da soli in trattoria. Avevano organizzato il loro matrimonio con largo anticipo prevedendo la partecipazione di circa duecento invitati ma la pandemia mondiale ha sconvolto i loro piani.

Costringendoli a rinunciare all’appuntamento al pari di centinaia di altre coppie in tutta Italia.

Loro però non si sono scoraggiati, hanno deciso di rinviare tutto a nuova data ma, dopo l’ennesimo blocco a feste e ricevimenti per la seconda ondata di contagio che ha colpito l’Italia, hanno deciso di procedere.

Senza aspettare oltre ma con una scelta decisamente originale: dopo il sì in chiesa, il pranzo lo hanno fatto da soli in una trattoria del centro di Firenze.

Valentina e Diego

I due novelli sposini originari di Livorno, Valentina e Diego, dopo le nozze in chiesa celebrate per pochissimi intimi hanno festeggiato presentandosi nella trattoria Mario a San Lorenzo.

Qui si sono seduti al tavolo ancora vestiti con gli abiti da cerimonia.

La sposa in abito bianco e lo sposo in abiti eleganti si sono seduti sugli sgabelli tra lo stupore degli stessi gestori del locale.

A postare la loro foto su Facebook è stato lo stesso locale fiorentino senza nascondere lo stupore.

“Non si possono fare le feste? E loro si sposano da soli. Un’emozione vederli entrare” hanno scritto dalla trattoria in un post che ha raccolto decine di commenti divertiti ed entusiasti.

“Eravamo a pranzo con degli sconosciuti ma ci siamo sentiti benissimo, quando ci hanno visti tutti ci hanno accolto meravigliosamente e ci hanno dato tantissimo calore”, ha raccontato la sposa a Fanpage.it.

Le nozze tra Valentina e Diego dovevano essere celebrate il 9 maggio ma tutto è stato spostato al 31 ottobre ma alla fine è stato per pochi intimi.

Sabato scorso si sono dichiarati amore eterno in chiesa a Livorno e poi il viaggio verso il vicino capoluogo toscano per una tre giorni da turisti.

“Prima la visita agli Uffici dove hanno scattato alcune foto in abito da sposi, poi la scelta di andare in trattoria su consiglio del testimone di nozze, fratello dello sposo.

2 comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: