attualità gossip Italia

Gaffe della Littizzetto. Fa la dedica al Pooh sbagliato

Gaffe della Littizzetto. Fa la dedica al Pooh sbagliato. La morte di Stefano D’Orazio, uno degli storici membri del gruppo dei Pooh, ha scatenato un’onda di emozione tra i suo tantissimi fan.

Sono innumerevoli i messaggi che sono stati scritti sui social sotto l’hashtag #stefanodorazio dove, chi più e chi meno, gli utenti hanno condiviso i loro ricordi legati al batterista.

Tra i tantissimi post che hanno invaso tutti i social fin da ieri notte, a spiccare sono quelli dei suoi amici, dei conoscenti e degli ammiratori famosi.

In Italia, tutti hanno un momento della loro vita legato alle loro canzoni.

La musica dei Pooh ha accompagnato, e tutt’oggi accompagna, la vita di diverse generazioni e non esiste nessuno che non sappia continuare la frase “Non restare chiuso qui… ” oppure “Dio delle città…”.

Tra quelli che hanno voluto rendere omaggio a Stefano D’Orazio c’è anche Luciana Littizzetto che, si è lasciata sfuggire una gaffe che non è passata inosservata sui social.

“Per te Dodi”, ha scritto la comica torinese sul suo profilo Instagram a corredo dell’immagine di un prato con alcune margherite.

Un pensiero molto delicato nei confronti del compianto membro dei Pooh, che Luciana Littizzetto giustamente menziona del suo post.

Peccato che, come immediatamente le fanno notare i suoi seguaci, abbia dedicato la fotografia al musicista sbagliato.

Dodi, infatti, è Dodi Battaglia il chitarrista della band, che gode di ottima salute. Un errore che la comica torinese ha prontamente provveduto a correggere.

Nonostante la tempestività dell’intervento, però, lo sbaglio è immortalato dagli utenti che hanno fatto in tempo a coglierlo prima che la Littizzetto cercasse di cancellarne le tracce.

Ora il suo errore, ribadiamo probabilmente frutto dell’onda emotiva, è diventato virale ma la comica ha preferito non commentare, lasciando che il tempo faccia passare il momento.

Dodi Battaglia ieri ha condiviso sul suo profilo Instagram il post di commiato dall’amico e fratello Stefano D’Orazio. Lo stesso pubblicato sulla pagina ufficiale dei Pooh e nel profilo personale di tutti gli altri membri della band.

Nemmeno lui ha commentato lo scivolone di Luciana Littizzetto, il dolore è troppo grande ora per pensare a certi dettagli.

Il chitarrista questa mattina ha rilasciato una breve intervista a Rai News 24, poche parole ma cariche di sofferenza

“Sono devastato dal dolore che ci tocca personalmente, non riusciamo a farcene una ragione. Sapevamo da tempo che non stava bene, d’accordo, ma come tanti altri malati di Covid.”

“Ci sono situazioni altalenanti per cui, un giorno si sta bene, un altro un pochino meno. Ma non mi aspettavo ieri sera questa notizia che mi ha devastato perché era un mio fratello, come gli altri miei amici e colleghi”. Fonte IlGiornale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: