attualità gossip Italia

Paolo Bonolis, un episodio che gli ha cambiato la vita

Paolo Bonolis, un episodio che gli ha cambiato la vita. Bonolis a Verissimo ha raccontato un passato difficile che non conoscevamo e si è confidato sulla sua famiglia “ho perso mio figlio”.

Paolo Bonolis ha portato tutta la sua ironia nello studio di Verissimo, che ha permesso di alleggerire l’atmosfera pur parlando di tematiche molto serie.

Durante l’intervista con Silvia Toffanin il presentatore si è confidato, a cuore aperto, sul suo passato, in particolar modo riguardo la sua famiglia e i figli. In studio era presente anche la moglie Sonia insieme alla quale si è lasciato andare a una serie di confessioni.

Il conduttore televisivo ha parlato del suo primo matrimonio, durato cinque anni, con la psicologa americana Diane Zoeller, dalla quale ha avuto due figli, Stefano e Martina.

Il rapporto col figlio Stefano è giunto ad uno stop quando il piccolo aveva solo quattro anni, l’ex moglie è tornata negli USA e lui non ha più visto il figlio per molto tempo.

Ma la colpa se l’è presa tutta lui, ammettendo di essere stato un padre assente, un uomo ancora insoddisfatto della sua vita e per questo troppo dedito alla carriera. Una carriera che inizialmente lo ha portato a trascurare gli affetti più cari e portare negli anni il peso di un rimpianto.

Si è definito un egoista che non sapeva dire “noi”, ma in questo lo ha aiutato la moglie Sonia che piano piano è riuscita a fargli recuperare il rapporto con il figlio.

Dalla moglie ha avuto altri tre bellissimi figli, Silvia, Davide e Adele. La prima, Silvia ha avuto molte difficoltà di salute, ma con il sorriso Bonolis e la moglie dichiarano che sta migliorando e che i fratelli sono molto bravi con lei.

Silvia, la luce

“Silvia è luce allo stato puro. È sgusciata fuori dalle difficoltà che la vita le ha riservato fin dalla nascita, curandosi con il divertimento e con il sorriso”. Leggi anche qui 

“Davide ha un’ironia velocissima e un grande talento per lo sport, anche se è pigro quanto me, mentre Adele quando c’è da faticare per un obiettivo, non si tira mai indietro e ha un’intelligenza vivacissima”. Youmovies

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: