gossip Italia

Albano e Yari Carrisi stanno raccontando verità molto diverse: perché?

Albano e Yari Carrisi stanno raccontando verità molto diverse: perché? Albano e Yari Carrisi hanno parlato negli ultimi giorni dei loro rapporti familiari eppure qualcosa stride tra i due racconti. Perché le loro versioni sono così diverse?

La famiglia Carrisi sembra aver ritrovato nell’ultimo periodo un momento di grande armonia e felicità. Se l’apparenza fosse confermata, sarebbe tutto merito della bellissima e talentuosa Thea Crudi, l’attuale compagna di Yari Carrisi.

Thea e Yari si sono conosciuti a causa del loro comune interesse per la musica tibetana e per le discipline spirituali tradizionali della cultura orientale. I due hanno cominciato a frequentarsi.

E’ apparso immediatamente evidente che la loro relazione avrebbe dato luogo a una storia d’amore profonda e appassionata. Una storia che li avrebbe uniti sia dal punto di vista personale e sentimentale sia dal punto di vista artistico.

A essere profondamente entusiasta di questo amore è Romina Power, che è sicuramente il genitore di riferimento di Yari Carrisi. Il figlio primogenito di Albano e Romina, infatti non ha mai nascosto di avere una netta preferenza per la madre.

Ha un rapporto conflittuale con il padre, soprattutto da quando quest’ultimo ha formato una nuova famiglia insieme a Loredana Lecciso.

Le dichiarazioni di Yari a Domenica In hanno dato l’idea che tra genitore e figlio (i quali tra l’altro si assomigliano moltissimo) non corra ancora buon sangue. Le dichiarazioni di Albano a Oggi, invece, danno l’idea che i due stiano lentamente ricucendo un rapporto fatto di stima e di complicità.

La famiglia Carrisi è sempre stata al centro dell’interesse del gossip italiano, quindi com’era naturale che fosse anche in questo caso la curiosità dei fan di Albano è andata alle stelle.

Mara Venier ha dedicato ampio spazio alle vicende familiari della famiglia Carrisi – Power nel corso della sua Domenica In, anche nel corso della scorsa edizione.

La Venier ha avuto come ospiti Yari e Thea, che per la prima volta hanno avuto modo di raccontare la propria storia al grande pubblico generalista. Com’era prevedibile, Mara ha chiesto a Yari come andassero i rapporti con suo padre, e come Albano avesse preso la nuova relazione con Thea.

Nel rispondere a Mara il figlio di Albano e Romina ha fatto trapelare un dettaglio che non era mai stato diffuso al di fuori della cerchia familiare e degli amici più stretti. “Non chiamo Albano papà” ha dichiarato Yari con grande semplicità.

L’uomo così ha confermato ancora una volta ancora il suo desiderio di mantenere nettamente separato il suo percorso personale da quello della sua figura paterna. Leggi anche qui 

Coerente con il suo pensiero

Sembra quindi che Yari sia rimasto coerente al proprio pensiero degli scorsi anni, durante i quali ha deciso di assumere il cognome di sua madre oltre a quello di suo padre. Tra l’altro il cognome Power è quello che Yari utilizza anche su Instagram, il canale social all’interno del quale è più attivo in assoluto.

Questo non significa naturalmente che, sempre attraverso Instagram, Yari non faccia dei veri e propri contributi artistici e personali a suo padre Albano, che addirittura chiama “maestro”. Che donna

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: