attualità gossip Italia

Iva Zanicchi: l’appello sui social diventa virale

Iva Zanicchi: l’appello sui social diventa virale. La cantante dimessa giorni fa dall’ospedale dopo 8 giorni di ricovero, racconta la sua esperienza e lancia un appello sui social.

Iva Zanicchi dimessa tre giorni fa dall’ospedale, sui social condivide un video col quale ringrazia il personale medico e sanitario: vado a casa volevo ringraziare loro, perché non sono solo eroi, sono PROFESSIONISTI.

Fanno dei grandi sacrifici e non si fermano MAI! Vi auguro ogni bene!!!! . La cantante – o aspirante influencer come si legge dalla sua pagina Instagram – tornata a casa quindi racconta la sua esperienza col virus.

Causa del contagio la cresima del nipote di sua sorella, il virus avrebbe colpito diversi membri della famiglia e adesso teme le condizioni del fratello, cardiopatico ancora ricoverato.

L’Aquila di Ligonchio continua la “promozione” dell’Ospedale che l’ha aiutata a sconfiggere il virus.  “Un bell’ospedale nuovo, con tanta luce e camere ampie. E tutti quei medici e infermieri che lavorano come dei matti, pesantemente bardati dentro un caldo da morire.

Non riescono quasi a camminare, non possono andare in bagno perché ci metterebbero un secolo a togliersi le protezioni, quindi non mangiano e non bevono. Dei martiri.” Il video della celebre cantante pubblicato su Instagram un’ora fa ha già ottenuto oltre 15 mila visualizzazioni.

” Ho dato la mia disponibilità a donare il plasma spero di essere idonea a farlo. Fatelo anche voi, se avete avuto il coronavirus, è una campagna importante che anche le Iene stanno portando avanti. Il plasma iperimmune infatti sarebbe un ottimo sistema per aiutare i malati di Covid-19 a guarire”. Leggi anche qui 

Tornata a casa e nonostante la negatività al virus, la Zanicchi afferma di mantenere le distanze in casa e dormire in camere separate. Insomma, anche se sembra aver superato la malattia, la cantante continua ad avere paure.  Yeslife

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: