attualità gossip Italia

Romina Power si mette a nudo

Romina Power si mette a nudo, toccante rivelazione su Albano. Romina Power ha deciso di mettersi a nudo e raccontare la sua storia con Albano Carrisi, rivelazione sorprendente: i fan sono commossi.

Il 26 luglio 1970 Cellino San Marco si vestiva a festa e l’Italia intera sognava con il matrimonio di Albano e Romina. La coppia ieri avrebbe celebrato i cinquant’anni di unione, tuttavia pur avendo intrapreso altre strade sentimentalmente parlando, i due continuano a far sognare con la loro musica.

Romina stupisce tutti con le sue rivelazioni sull’ex marito, raccontando aneddoti che neanche i fan più sfegatati potevano conoscere. Oggi viene quasi impossibile pensare ad Albano Carrisi senza Romina Power.

Tuttavia, dalla fine degli anni Novanta la loro storia d’amore è terminata, il cantante di Cellino San Marco si è risposato e ha avuto altri due figli, mentre l’artista ha proseguito per la sua strada.

“Probabilmente se non ci fossimo innamorati, non avremmo scritto canzoni e cantato insieme” afferma Romina che ammette però che la sua strada senza l’ex sarebbe stata comunque nel mondo dello spettacolo, forse solo come attrice:

“Noi non siamo “Albano e Romina”. Se non avessi incontrato Albano probabilmente avrei continuato a recitare” si legge nella lunga intervista de Il Corriere della Sera.

Anche se l’artista ammette di non essere stanca del binomio Al Bano e Romina c’è un particolare che l’ha sempre disturbata: “Non necessariamente e non mi dissocio nemmeno. Ma mi ha sempre dato fastidio che la gente rimuovesse il mio cognome.”

Si è lasciata andare

Poi Romina si è lasciata andare a una rivelazione commovente su Albano. Ha parlato della morte di sua sorella Taryn ha infatti detto: “Sì, mi ha sorpreso. Mi ha scritto parole molto toccanti.”

Ma le rivelazioni non finiscono qui. Quando le è stato chiesto quale fosse la cosa più bella fatta con Albano in questi cinquant’anni, Romina non ha avuto dubbi. Ha detto “Conoscerci.” Leggi anche qui 

La Power ha infatti spiegato: “Quando vieni catapultata in un mondo di adulti a 13 anni, – ha aggiunto – incontrare a 16 qualcuno che si occupa di te, condivide le stesse passioni, ti fa compagnia, ti manda fiori, compone canzoni per te, è veramente bello.” L’inserto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: