attualità cronaca mondo

Bill Gates: “Una nuova pandemia tra vent’anni”

Bill Gates: “Una nuova pandemia tra vent’anni”. Ennesima previsione del fondatore Microsoft. Dopo il Covid19 ed il vaccino, Gates si sbilancia ancora una volta. Era il 2015 quando Bill Gates, fondatore di Microsoft, filantropo e tante altre cose, si esprimeva in merito alla possibilità che in un futuro prossimo.

Non sarebbero state le guerre a causare un numero alto di morti, ma un virus. Un presagio, che magari a quei tempi avrà fatto sorridere qualcuno, ma che oggi, a distanza di sol 5 anni, ci trova più convinti che mai della bontà di quelle parole.

Non solo anche della capacità, incredibile di prevedere un fatto del genere, sempre che non si sia trattato di un colpo di fortuna. Gates, nei giorni scorsi si era anche espresso in merito alla reale possibilità che uno dei tanti vaccini di cui si è parlato in questi giorni, possa davvero avere le carte in regola.

Insomma possa immesso sul mercato e di fatto rivelarsi vincente. Così anche sul vaccino prodotto da Pfizer, ha avut ragione lui. E adesso? Cosa avrà detto da fari di nuovo drizzare i capelli, ed anche la preoccupazione dei presenti, e di quanti hanno letto le sue dichiarazioni?

“Una nuova pandemia tra vent’anni”: Gates spaventa tutti, ancora una volta

Bill Gates quindi, ancora una volta ha provato a sbaragliare la concorrenza di maghi, veggenti e quant’altro e si è lanciato nell’ennesima profezia. Un virus ,una pandemia, una nuova pandemia, tra vent’anni, forse anche prima.

Un nuovo scenario insomma, del tutto simile a quello che viviamo in questi giorni, con la differenza che, tra vent’anni di sicuro avremo capito qualcosa in più circa la possibilità di prevenire e gestire l’eventuale contagio.

Già perchè Gates in questa sua profezia, che non lo preoccupa più di tanto, vede forte la mano dell’uomo che sa come gestire la cosa stavolta. Senza farsi trovare impreparato e quindi farsi cogliere di sorpresa mettendo a repentaglio la vita di migliaia e migliaia di cittadini. Che news

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: