gossip Italia lifestyle

Uomini e Donne, pubblico in rivolta. Ecco cosa sta succedendo

Uomini e Donne, pubblico in rivolta per un cambiamento. Cambiamento introdotto dagli autori di Uomini e Donne segna la fine di un’era e fa arrabbiare il pubblico che dal web fa già sapere di non aver gradito la novità.

Questa edizione di Uomini e Donne è molto diversa da quelle precedenti. A causa del Coronavirus i cambiamenti sia di programmazione delle puntate che in studio sono stati molteplici.

A cominciare dal fatto che non c’è più la separazione tra trono over e trono classico. I protagonisti infatti sono tutti contemporaneamente in studio, nonostante i tronisti seguano il proprio percorso con le corteggiatrici e gli over continuino le loro conoscenze nelle modalità che tutti conosciamo.

Anche se, a onor del vero, qualche incursione tra trono classico e le protagoniste più giovani del trono over c’è stata. In studio sono assolutamente vietati i balli in coppia.

Il distanziamento e la mascherina devono essere rispettati per tutta la durata della trasmissione e a separare lo sparuto pubblico in studio e i corteggiatori ci sono numerose paratie trasparenti.

Per quanto riguarda i protagonisti del trono over c’è stato anche un ritorno: Riccardo Guarnieri è tornato nel parterre maschile. Anche se l’ombra di Ida Platano e della loro travagliata storia non lo molla, lui pare frequentarsi con Roberta Di Padua.

Ma la reale novità che ha davvero sconvolto il pubblico affezionato di Uomini e Donne riguarda la sigla. Lo stacchetto musicale che da anni accompagna l’ingresso in studio dei protagonisti è cambiato.

Potrà sembrare elemento da poco, ma la musichetta era oramai entrata nell’immaginario comune di tutti e quando ci si riferiva al programma fatto da tronisti e corteggiatori non poteva mai mancare.  

La nuova sigla è apparsa per la prima volta ieri, 26 novembre 2020 e tutti hanno pensato a una svista o a qualcosa di passeggero, ma quando nella puntata di oggi, all’ingresso dei protagonisti il pubblico ha risentito la stessa melodia di ieri è insorto dal web.

Twitter e le pagine Instagram

Twitter e le pagine Instagram relative alla trasmissione, ufficiali e non, si sono riempite di commenti negativi. La nuova sigla è tratta da una canzone di Andy Lewis che si intitola As cool as. Si tratta per la precisione di un loop creato ad arte sfruttando una piccola sezione del suo brano.

Staremo a vedere se Maria De Filippi deciderà di dare ascolto al pubblico e rimetterà la sigla storica oppure andrà avanti per la sua strada di cambiamento. Che news

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: