attualità gossip lifestyle mondo

Il principe Carlo e il fratello Andrea: caos sulla successione al trono.

Il principe Carlo e il fratello Andrea: caos sulla successione al trono. Nuova “bordata” in arrivo per il principe Carlo? Così parrebbe. Già la sua popolarità non è alle stelle dopo che la serie The Crown ha mostrato il tradimento dell’amatissima (dal pubblico) Diana.

A questo si aggiungerebbe pure il fratello Andrea. Ora, verrebbe da dire che prince Andrew, dopo lo scandalo Epstein, farebbe bene a stare in silenzio e invece no.

L’uomo ha un altro fine, molto più alto del previsto. Pare abbia parlato con la Regina per convincerla che Carlo, il “fratellone” maggiore, debba essere destituito. Si tratterebbe di una situazione davvero complessa perché si andrebbero a scardinare tutte le regole della famiglia REALE.

Insomma, Andrea vorrebbe ‘farlo fuori’ e avere William subito Re. Fratelli coltelli? I rumors vogliono la Regina Elisabetta sempre più vicina ad abdicare: in tal caso passerebbe i suoi doveri a Carlo che sarebbe quindi reggente sì, ma solo di fatto non di nome.

Questa notizia oggi fa clamore, ma nelle monarchie del passato ci sono sempre state le lotte interne tra familiari. Moltissime sono state le faide familiari, molto spesso finite con uccisioni e morti.

Ora, in Inghilterra, la situazione non è semplice.  Sembra comunque che Andrea stia facendo una specie di “campagna anti Carlo” in quel del Palazzo Reale. Riuscirà nel suo intento? Leggi anche qui 

Ma quello che noi de L’Inserto ci domandiamo è perché una scelta del genere: perché una faida familiare di questo livello? Perché voler tirare fuori dagli affari di famiglia. Verrebbe da pensare che si tratta di un puro egoismo di un uomo, come il Principe Andrea, già travolto dagli scandali.

Oppure, si sta cercando di oscurare la figura del Principe Carlo per altre ragioni. E’ certo che già nella vita familiare tra Diana e Camilla, Carlo non ha dimostrato molta stabilità. E’sembrato un uomo troppo schiavo delle passioni e non legato al Sommo Bene DELLA MONARCHIA.

Le nostre ovviamente sono supposizioni. Non si ha la certezza di quello che si scrive. Tuttavia, il dubbio sul perché la Regina, all’età veneranda che ha, continui a regnare ce la siamo posta. Il fatto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *