gossip Italia lifestyle

Tu si que vales, che è successo con Gerry Scotti?

Tu si que vales, che è successo con Gerry Scotti? La spiegazione. Gerry Scotti è stato protagonista in un modo un po’ particolare a ‘Tu si que vales’. Ma ecco la spiegazione di tutto ciò.

Ormai è senza alcun dubbio una cosa nota la positività al Covid-19 di Gerry Scotti. Negli scorsi giorni erano addirittura circolate voci di un suo possibile ricovero in terapia intensiva, poi smentite dall’ufficio stampa del conduttore.

Al di là delle sue condizioni di salute, i telespettatori oggi sono stati colpiti da un accadimento a dir poco curioso. Ma di che cosa si tratta? Giusto fare chiarezza su tutto questo. Infatti il popolare e amato presentatore nelle puntate precedente si è collegato da casa.

Tutto questo ha un po’ confuso e stupito il pubblico da casa, che ha ironizzato persino sui social network e che ha scherzato un po’ su questa situazione un po’ singolare. Ovviamente però c’è una spiegazione, legata non solo alla sua positività al Coronavirus.

Ma qual è? Giusto non girarci troppo attorno.

Come riportato e rivelato da ‘Fanpage.it’, la puntata della trasmissione in onda su Canale 5 e che sta andando in scena in data odierna è stata registrata in due momenti differenti.

Più precisamente una parte è stata girata a inizio ottobre, un’altra dopo il 26 ottobre, ossia vale a dire in seguito alla scoperta del contagio di Gerry Scotti. Insomma, la spiegazione è abbastanza logica e semplice.

Dunque, per concludere la spiegazione va detto che, fase di montaggio, i tecnici che lavorano alla trasmissione hanno assemblato le due registrazioni diverse per confezionare la puntata. Nulla di semplice e nessun mistero. Leggi anche qui 

Insomma, il mondo della televisione è veramente complesso e ancor di più ora con il Coronavirus. Non è semplice gestire la popolarità dei personaggi e la loro positività. Youmovies 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: