gossip Italia lifestyle

Iva Zanicchi sul fratello: “L’ultimo sms prima della morte…”

Per Iva Zanicchi questo 2020 è un anno da dimenticare. Dopo la paura e la corsa in ospedale a causa del Covid, la celebre cantante ha dovuto affrontare anche un gravissimo lutto che ha segnato inevitabilmente il suo stato d’animo.

Lo scorso 25 novembre, suo fratello, è spirato proprio a causa del coronavirus, non riuscendo a vincere la battaglia contro questa malattia così insidiosa. E dopo l’annuncio commosso della Zanicchi sui social, l’artista è intervistata dal settimanale Dipiù Tv.

Al giornale ha raccontato a cuore aperto la lenta agonia e la morte di Antonio. Un dolore che Iva non riesce proprio a superare, perché da sempre è legata a suo fratello da un sentimento sincero e profondo. E ora, attorno a lei, c’è un vuoto apparentemente incolmabile.

Covid, morto il fratello di Iva Zanicchi. Si era contagiato insieme a lei

Nell’intervista, Iva Zanicchi racconta gli ultimi attimi di vita di Antonio e di un messaggio che lei conserverà gelosamente. “È morto in un letto dello stesso ospedale in cui ero ricoverata – rivela la cantante -.

Antonio è colpito dal virus in un modo devastante. È stato colpito ai polmoni, e a lui la malattia non ha lasciato scampo. Si è diffusa troppo velocemente e ha messo in crisi tutti gli organi”, aggiunge.

Un virus che ha colpito un uomo già debilitato da diverse patologie che, di certo, non hanno aiutato a reagire al Covid in maniera ottimale. “Era cardiopatico. E ovviamente questa condizione non ha permesso di difendersi al meglio. Ha avuto una brutta agonia”.

Ti voglio bene

Ma il racconto della Zanicchi non è finito qui. “Mi ha dedicato un messaggio – racconta-. Prima che lo sedassero, mi ha salutato dicendo che mi voleva bene. Questa cosa non la potrò mai dimenticare”, conferma. Seguici su FB

Antonio era un uomo comune. Era pensionato con la passione per la pittura e la scrittura. Era un uomo dal “gran cuore”. La malattia però non si è fermata a Iva Zanicchi e al fratello. Anche la sorella della cantante è stata contagiata.

“È ancora ricoverata, ma sta migliorando. Lei ne sta uscendo bene”, confessa. “Come me, anche lei è molto provata dalla perdita di Antonio”. Prima ancora del Covid, la Zanicchi ha affrontato a testa alta anche la malattia del compagno, colpito da un tumore la scorsa primavera.

Un momento anche quello molto difficile che, però, da quel che sembra, è già un brutto ricordo. Per Iva Zanicchi il Covid è “una bestia feroce”, ma grazie alla sua forza d’animo è riuscita a vincere la sua battaglia. (Fonte ilgiornale.it)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: