attualità cronaca Italia

Paura ad Ostia: uomo prende a calci e a pugni decine di auto

Paura ad Ostia: uomo prende a calci e a pugni decine di auto. Ha danneggiato diverse auto parcheggiate in strada a Roma. L’episodio è avvenuto nella serata di ieri, sabato 5 dicembre, lungo viale Vasco Da Gama ad Ostia.

Gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti hanno bloccato e arrestato un uomo. Che dovrà rispondere davanti all’Autorità Giudiziaria dell’accusa dei realti di danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 21 quando l’uomo, che si trovava in strada nel litorale a Sud di Roma. Ha preso di mira diverse auto in sosta, colpendole ripetutamente con calci e pugni, danneggiandole.

Il rumore provocato dagli urti contro le carrozzerie ha destato l’attenzione dei residenti. Che si sono affacciati dalle finestre e, notando una persona che si accaniva contro le vetture.

Così hanno dato l’allarme, chiamando il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiedendo l’intervento urgente delle forze dell’ordine.

Sul posto, ricevuta la segnalazione, sono arrivati gli agenti del Reparto Volanti, che si trovavano in zona durante i consueti controlli del territorio, ulteriormente intensificati.

Data la supervisione del rispetto delle regole in vigore nell’ambito dell’emergenza coronavirus. Alla vista dei poliziotti l’uomo si è scagliato contro di loro e li ha aggrediti. Ma sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in Commissariato, per l’identificazione.

A Colli Albani un uomo ha distrutto 50 auto a sprangate

Episodi di danneggiamento di auto parcheggiate tra città e provincia, specialmente di notte, non sono purtroppo nuovi, l’ultimo è accaduto a fine ottobre scorso.

Quando un uomo di qurantuno anni ha preso a sprangate una cinquantina di veicoli in sosta in zona Colli Albani, sempre nel quadrante Sud di Roma. Con danni per decine di migliaia di euro.

Una notte da incubo per i residenti che, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine, gli hanno gridato contro dalle finestre delle proprie abitazioni di fermarsi. Bloccato dai carabinieri, è arrestato per danneggiamento aggravato e minaccia aggravata. Fonte Fanpage

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: