attualità cronaca Italia

Roma: chiuse le banchine del Tevere, il fiume sorvegliato speciale

Roma: chiuse le banchine del Tevere, il fiume sorvegliato speciale. La pioggia continua a cadere incessante sulla capitale e su tutta la Penisola. Un’ondata di maltempo che secondo le previsioni non lascerà l’Italia per tutta la prossima settimana e che già ha fatto numerosi danni e vittime.

A Roma la Protezione Civile ha poi disposto nel pomeriggio di oggi la chiusure degli accessi alle banchine del Tevere. In attesa della piena prevista poi per le prossime ore. Vista la quantità di precipitazioni che ha interessato e interesserà nelle prossime ore il Tevere e i suoi affluenti.

La nota diramata fa sapere che “si prevede che dal pomeriggio/sera di domenica 6 dicembre 2020 i livelli idrici del Tevere potranno interessare parzialmente le banchine del tratto urbano nelle zone più depresse.

La quota poi iniziale di allagamento delle banchine del tratto urbano presso la stazione idrometrica di Ripetta è individuata a m. 7,00”. I senza tetto che passano la notte lungo le banchine sono stati fatti spostare e traferiti verso alloggi a disposizione del comune di Roma.

Vento forte e allagamenti: centinaia di chiamati a vigili e pompieri

Alberi caduti e strade allagate. Sono state centinaia le chiamate alle forze dell’ordine e ai vigili del fuoco arrivate nelle ultime 24 ore da parte dei cittadini.

La Polizia Locale di Roma Capitale ha reso noto di aver effettuato oltre 100 interventi per gli effetti delle forti raffiche di vento e delle piogge torrenziali. Ora i caschi bianchi stanno disponendo le chiusure delle banchine.

“Al fine di garantire la sicurezza della circolazione stradale gli agenti hanno effettuato chiusure e deviazioni del traffico, causa allagamenti. Chiusure e deviazioni che hanno comunque creato non poco disagio agli automobilisti in transito.

Del sottopasso di Lungotevere Michelangelo altezza piazza delle Cinque Giornate, via Isacco Newton altezza svincolo autostrada Roma-Fiumicino, via Ostiense altezza Malafede e viale Tiziano all’altezza via Maresciallo Pilsudski”, si legge in una nota. Fonte Fanpage

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: