gossip Italia lifestyle

Antonella Clerici: “bloccata”, poi la tragica scoperta

Antonella Clerici: “bloccata”,  poi la tragica scoperta. Antonella Clerici bloccata in Tangenziale nei pressi di Milano, prima la richiesta sui social e poi la tragica scoperta: un weekend terribile.

Sabato 5 dicembre 2020, intono alle ore 20 si è consumata una tragedia sulla Tangenziale Ovest di Milano, nei pressi di Rozzano.  Allo svincolo per Pavia è stato infatti chiuso il traffico a causa di un incidente.

Un incidente davvero tragico perché ha visto la morte di una donna e quattro persone rimaste ferite, di cui tre bambini stando almeno alle prime notizie arrivate sul web.

Poco dopo la situazione si aggrava ulteriormente, si scopre infatti che nell’impatto hanno perso la vita anche una bambina di 12 anni e il suo papà, restano in gravi condizioni sua sorella e suo fratello, di rispettivamente 16 e 10 anni.

Tra le persone in fila sulla tangenziale ovest di Milano anche Antonella Clerici, la conduttrice stava tornando ad Arquata Scrivia, il paese dove vive in una magica casa sul bosco insieme alla figlia Maelle, al compagno Vittorio Garrone e ai figli di quest’ultimo.

La conduttrice chiede notizie

La conduttrice, in fila come tutti gli altri, ha chiesto notizie in merito alla situazione su Twitter, per capire almeno i tempi di  attesa stimati e quello che stava succedendo: “Bloccata da 1 ora e mezza sulla tangenziale ovest di Milano, altezza Rozzano/Quinto De Stampi. Qualcuno ha news?”

Quelle che arrivano poco dopo sono terrificanti e con il passare delle ore andranno poi peggiorando. Stando ai primi rilevamenti la famiglia viaggiava a bordo di una Honda Jazz e, intorno alle ore 20:15 di sabato 5 dicembre si sono schiantati contro altre e due vetture. Leggi anche qui 

Sono ancora da chiarire i motivi che hanno causato l’incidente tra le vetture. Antonella Clerici dopo aver appreso la notizia tramite le risposte su Twitter ha risposto con le mani congiunte in segno di preghiera. Che news

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: