attualità cronaca Italia

Natale: s’illumina grande albero Bari, ‘per chi non c’è più’

Natale: s’illumina grande albero Bari, ‘per chi non c’è più’. Giochi di luci e musica in una deserta piazza del Ferrarese, nel centro di Bari, per la tradizionale accensione dell’albero di Natale che il sindaco Antonio Decaro ha voluto quest’anno con dedica speciale.

Lo ha dedicato, infatti, a “tutte le persone che sono in ospedale, a quelle che non ci sono più e alle quali non abbiamo potuto portare neanche l’ultimo saluto, a chi ha perso il lavoro, a chi ha paura di non riaprire la propria attività e a tutti coloro che non potranno tornare in città per riabbracciare i loro cari”. “Lo facciamo per loro.

Non siete soli”, ha sottolineato il primo cittadino.

L’evento, che si è tenuto ieri sera dopo le 22, durante il coprifuoco per evitare assembramenti, è trasmesso in diretta sui canali social del sindaco e del Comune. Nella piazza vuota, davanti al maestoso albero illuminato da Amgas e con il sottofondo di melodie natalizie, Decaro si è rivolto ai suoi concittadini.

“Mi mancate – ha detto – mancate a questa piazza e a questa città. Questa sera in questa piazza vuota mi sento come uno dei personaggi della storia del Grinch, che voleva rubare il Natale ad un paese, aveva rubato l’albero, le luci, i regali per i bambini e voleva rubare il sorriso a quei bambini.

E noi stasera ci sentiamo un po’ come gli abitanti di quel paese: tristi, arrabbiati, come se qualcuno ci volesse rubare il Natale”. “Però – ha evidenziato – noi stasera siamo qui perché vogliamo cambiare la storia come fecero gli abitanti di quel paese.

Vogliamo illuminare l’albero e festeggiare il Natale. Facciamolo insieme, facciamoci forza, perché l’anno prossimo festeggeremo come abbiamo sempre fatto. Auguri Bari”.

Ikea Bari,pasti e pacchi alimentari a famiglie in difficoltà

Ikea Italia ha deciso di coinvolgere tutti i suoi co-workers in un progetto di donazione di prodotti alimentari, con il supporto di numerose associazioni nazionali e locali. Leggi anche qui

A Bari i co-workers di Ikea hanno dedicato parte del loro orario di lavoro alla preparazione di 640 pasti caldi e 850 pacchi con prodotti alimentari natalizi che, grazie all’Opera San Nicola e all’Associazione Incontra verranno distribuiti in città.

Opera San Nicola si occuperà della distribuzione dei pasti caldi; i pacchi con i prodotti alimentari saranno invece distribuiti dall’Associazione Incontra. Seguici su fb

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: