attualità cronaca Italia

Pensioni: anticipato a dicembre il pagamento della rata di gennaio

Pensioni: anticipato a dicembre il pagamento della rata di gennaio. ”Ieri sera ho firmato una nuova ordinanza per il pagamento anticipato delle pensioni di gennaio a dicembre”. Lo ha detto il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, intervistato dall’ex ministro Antonio Guidi a Radio Radio.

Nell’ordinanza si legge che “allo scopo di consentire a Poste Italiane S.p.A. la gestione dell’accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle predette prestazioni, il pagamento delle pensioni di competenza del mese di gennaio 2021 è anticipato al 28 dicembre 2020 e fino al 2 gennaio 2021.

Quelle di competenza del mese di febbraio 2021, sono anticipate al 25 gennaio 2021 fino al 30 gennaio 2021”. Il provvedimento interessa le prestazioni dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili.

Le prestazioni saranno svolte in modalità compatibili con le disposizioni in vigore adottate allo scopo di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19, salvaguardando i diritti dei titolari delle prestazioni medesime.

“Resta fermo che, ad ogni altro effetto, il diritto al rateo mensile delle sopra citate prestazioni si perfeziona comunque il primo giorno del mese di competenza dello stesso” è scritto nell’ordinanza.

Per chi ha l’accredito in conto corrente vale sempre la stessa regola

Questo discorso ovviamente vale soltanto per chi ritira la pensione in contanti agli uffici postali. Per chi ha l’accredito diretto sul conto corrente vale la solita regola del giorno di accredito.

L’accredito avviene il secondo giorno bancabile del mese che a gennaio, a differenza di tutti gli altri mesi in cui l’accredito avviene nel primo giorno bancabile del mese. Quindi il pagamento delle pensioni su conto corrente dovrebbe avvenire il 4 gennaio 2021, che è lunedì.

Il giorno previsto per l’erogazione della pensione di solito è il primo del mese; ma come evidenziato l’1 gennaio è festivo, il 2 e il 3 sabato e domenica. Quindi il primo giorno utile per il ritiro anche in contanti sarebbe stato il 4 gennaio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: