gossip Italia lifestyle

Verissimo, Toffanin scoppia in lacrime: il dramma di Elisabetta Franchi

Verissimo, Toffanin scoppia in lacrime: il dramma di Elisabetta Franchi. Un grande dolore per Elisabetta Franchi che, ospite a Verissimo, si è raccontata a cuore aperto a Silvia Toffanin.

Parlando della sua infanzia, la stilista ha detto: “Sono la quarta di cinque figli, con tre padri diversi. Mia madre ci ha privato della parola papà a tutti e cinque. Si sceglieva uomini sbagliati.

Non le perdono che dai 5 a 12 anni è stata con un uomo alcolista che la picchiava tutti i giorni”. Parole choc che hanno sconvolto anche la conduttrice. “Io e i miei fratelli scappavamo di casa perché lui ci voleva picchiare e dormivamo sugli argini del fiume.

Lui voleva sfondare la porta della casa e bruciare me e loro”. Nel salotto della Toffanin, Elisabetta Franchi ha ricordato anche il suo primo marito, Sabatino. “Era l’amministratore delegato dell’azienda dove lavoravo.

È stato il primo uomo che mi ha preso per mano, mi diede 50 milioni delle vecchie lire e io aprii il mio primo atelier. Lì nacque il noi, 17 anni spettacolari insieme – ha raccontato la stilista -.

Una malattia inaspettata me l’ha portato via in sei mesi. Ho fatto degli show per non fargli capire che stava morendo, gli nascondevo anche la morfina”. E ancora: “Io non l’ho ancora pianto questo uomo, perché anche piangere è un lusso.

Il giorno dopo che l’ho seppellito sono tornata in azienda, mi sono violentata”. Un racconto intenso, per cui la stessa Toffanin è scoppiata a piangere con lacrime sincere.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: