attualità cronaca Italia

Lidl annuncia richiamo di Croccante, Carrefour richiama casarecci

Lidl annuncia richiamo di Croccante, Carrefour richiama casarecci. La Lidl ha annunciato l’immediato richiamo dagli scaffali dei suoi supermercati di due lotti di Croccante con sesamo per un possibile rischio chimico per i consumatori.

Nel dettaglio si tratta del croccante son sesamo prodotto per Lidl Italia Srl dalla ditta Industria Dolciaria Quaranta Srl nel proprio stabilimento di Caravaggio, in Provincia di Bergamo, e venduto con marchio Crownfield Limited Edition.

Nel dettaglio, ad essere richiamati sono le confezioni da 50 grammi ciascuna con i lotti numero L201019 e L201021e data di scadenza fissata al dicembre 2021.

Come recita l’avviso pubblicato sul sito del Ministero della salute, il richiamo del prodotto è dovuto alla potenziale contaminazione con ossido di etilene dell’ingrediente semi di sesamo. Lidl invita i consumatori che avessero acquistato il prodotto, a non consumarlo ed a riportarlo al punto vendita per il rimborso, anche senza lo scontrino.

Ossido di etilene oltre i limiti nei semi di sesamo

Si tratta dello stesso problema che già ha portato ad altri numerosi richiami nelle settimane scorse. Il problema è causato da un ingrediente comune, i semi di sesamo.

Sul quale è riscontrata la presenza di un pesticida, l’ossido di etilene, in quantità oltre i limiti di legge consentiti. Per lo stesso motivo nelle scorse ore lo stesso Ministero della salute ha annunciato una nuova serie di richiami di prodotti alimentari dagli scaffali dei negozi.

Ossido di etilene: richiamati Mini Grissini Aligrà

Tra gli ultimi prodotti interessati da una possibile presenza di l’ossido di etilene anche i due lotti di Mini Grissini ai 7 Cereali prodotti e venduti dalla ditta Aligrà Srl con proprio marchio.

Si tratta di grissini prodotti nello stabilimento to della società a Ferrara e venduti in vaschette da 500 grami ciascuna. I lotti interessati in questo caso son i numeri L.2047 e L.2048.

Con data di scadenza o termine minimo di conservazione fissati rispettivamente al 18-04-2021 e al 26-04-2021. Anche in questo caso l’invito è a non consumare il prodotto e a restituirlo al punto vendita dov’è stato acquistato.

Carrefour richiama casarecci al sesamo

Anche Carrefour ha annunciato i richiami di alcuni lotti di casarecci al sesamo e gardesani al sesamo della Forneria Mago Merlini per presenza di semi di sesamo con ossido di etilene.

I prodotti interessati sono venduti in confezioni da 200 grammi con termini minimi di conservazione fissati al 23/01/2021 e 25/01/2021.

I casarecci e i gardesani richiamati sono stati prodotti dalla Forneria Mago Merlini Srl nello stabilimento di via Bernardi 15 a Settimo di Pescantina, in provincia di Verona.

Da ottobre i semi di sesamo con ossido di etilene oltre i limiti hanno causato il richiamo e il ritiro di quasi 130 prodotti nel nostro Paese. Fonte Fanpage

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: