gossip Italia lifestyle

Valeria Fabrizi vittima dei ladri a Roma. L’incubo

Valeria Fabrizi vittima dei ladri a Roma. L’incubo. Valeria Fabrizia, la Suor Costanza di Che Dio ci aiuti ha vissuto momenti di paura, la sua casa dI Roma è stata svaligiata dai ladri.

Mercoledì 16 dicembre la casa di Roma di Valeria Fabrizi è stata svaligiata dai ladri. L’attrice vive alla Balduna, una zona di Roma in via Tito Livio. Lo annuncia Giorgia Giacobetti sul suo profilo Facebook, dove racconta quanto accaduto alla nota attrice.

Fortunatamente, stando almeno alle prime dichiarazioni, l’attrice 84enne non era in casa al momento del furto ma non appena rientrata nell’abitazione di Roma ha trovato la spiacevole sorpresa.

Ecco le parole di Giorgia sul suo profilo Facebook che hanno molto colpito i fan dell’attrice e di tutta la sua famiglia. “Casa di mia madre svaligiata” ha scritto Giorgia Giacobetti sul suo profilo Facebook.

La donna ha annunciato a tutto il pubblico di Facebook la visita dei ladri a casa di Valeria Fabrizi, una triste sorpresa per l’attrice sorpresa una volta rientrata nella sua abitazione romana.

Fortunatamente l’abitazione al momento dello scasso era vuota. Tuttavia la paura nel ritrovare la casa sottosopra è stata tanta: “Tutto sottosopra…mobili rotti cose ovunque. Completamente inagibile. Sembra di stare in una casa colpita da un terremoto” ha denunciato la Giacobetti.

“Oltre al grande danno materiale un attacco al cuore e agli affetti e ai ricordi di una vita” ha scritto poi Giorgia – Polizia e intervento della scientifica impeccabile. Cosa poter augurare a chi ha fatto tutto ciò?“ si domanda.

Stando alle prime informazioni, gli agenti avrebbero chiesto agli altri condomini di fornire ogni dettaglio utile. Al momento non ci sono dichiarazioni in merito all’ammontare del furto subito, fortunatamente tranne lo scossone emotivo Valeria Fabrizi sta bene.

Una situazione difficile che moltissimi italiani hanno vissuto sulla propria pelle. I ladri che penetrano nelle case private sono una vera piaga sociale a cui lo Stato dovrebbe rispondere in modo più incisivi, per garantire la sicurezza dei cittadini. Che news

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: