attualità cronaca Italia

Travolta e uccisa da un’auto insieme alla nipotina

Travolta e uccisa da un’auto insieme alla nipotina. La donna di sessant’anni investita un’auto in via Lungobotte a Pontinia è morta in ospedale. Arrivata al pronto soccorso con l’ambulanza a sirene spiegate, i medici l’hanno sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, a seguito del quale è sopraggiunto il decesso.

La donna era arrivata infatti al Santa Maria Goretti di Latina in condizioni disperate, dopo il violento impatto con il veicolo nel territorio della provincia di Latina.

Che l’ha travolta, ferendo anche la nipote di cinque anni, che da quanto si apprende fortunatamente non si trova in pericolo di vita. Secondo quanto ricostruito la donna si era fermata per cambiare una ruota alla sua auto.

Quando una macchina in transito lungo la strada l’ha centrata in pieno. Si tratta purtroppo dell’ennesimo incidente avvenuto con questa dinamica. Una settimana fa è morto Christian Ricci, mentre a inizio dicembre un tir ha investito e ucciso un uomo sceso dalla sua auto per un guasto.

La donna travolta da un’auto

L’incidente con esito drammatico è avvenuto la mattina presto di ieri, mercoledì 23 dicembre. La sessantenne al momento in cui sono accaduti i tragici fatti era alla guida della sua auto a bordo della quale viaggiava anche la sua nipotina. Quando, improvvisamente, uno pneumatico si è forato.

L’automobilista allora ha accostato al lato della strada ed è scesa dall’abitacolo per cambiare la ruota. Una macchina che veniva verso di lei però, l’ha investita, urtando anche la sua vettura, l’impatto è stato violento.

A dare l’allarme gli automobilisti di passaggio, che hanno assistito al sinistro e, preoccupati delle condizioni di salute della donna investita, hanno contattato il Numero Unico delle Emergenze 112.

Chiesto l’intervento urgente di un’ambulanza. Nulla da fare per la sessantenne operata, mentre la piccola, per ulteriori accertamenti, è stata trasferita da Latina ad un ospedale della Capitale. Fonte Fanpage

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: