gossip Italia lifestyle

Signorini disastro al GFVip, è costretto a chiedere scusa al pubblico

Signorini disastro al GFVip, è costretto a chiedere scusa al pubblico. Dopo la diretta della scorsa settimana del Grande Fratello Vip durante la quale Antonella Elia era entrata nella casa per chiarire le recenti incomprensioni con Samantha De Grenet.

Finendo poi per rivolgerle dei pesanti insulti, nel corso della puntata di ieri le due sono tornate a confrontarsi. “Io ho grande rispetto della tua malattia, di cui io non sapevo nulla.”

“La mia era una battuta per stemperare un litigio patetico scatenato senza che io potessi argomentare i motivi della mia furia”. Ha esordito la Elia che aveva fatto osservazioni sull’aumento di peso della show girl.

Ignara a suo dire, dei problemi di salute che aveva avuto di recente e dei farmaci che era stata costretta ad assumere. E che avevano contribuito a modificare la sua forma fisica.

La risposta della De Grenet

“Hai detto che segui h24 il Grande Fratello. Io ho pensato che ti fossi dimenticata. Io ho parlato della malattia un anno e mezzo dopo.

A prescindere dalla malattia, una donna non dovrebbe attaccare un’altra donna solo sulla parte estetica” ha però ribattuto la De Grenet.

“Stai strumentalizzando la malattia che io conosco e non mi permetterei di colpire nessuno su ciò, non strumentalizzare. Ci sono passata anch’io purtroppo e non l’ho mai detto”

“Dovresti essere meno arrogante e aggressiva, la mia era solo una battuta per sdrammatizzare una discussione pesante”, ha poi rimarcato l’opinionista.

A placare gli animi ci ha poi pensato il conduttore del reality show di Canale 5 Alfonso Signorini che ha chiesto scusa al pubblico:

“Certe cose forti erano eccessive ed inopportune. Il punto più sensibile è quello della malattia ed io ci tenevo a far chiarezza su questo. Antonella Elia non sapeva che tu avessi avuto un tumore.”

“Concludo dicendo che da parte mia ho fatto una mancanza e non ho problemi a dirlo. Avrei potuto interrompere quel teatrino immediatamente. Non l’ho fatto e non averlo fatto credo sia un grande errore e chiedo scusa.”

“Lo faccio nei confronti dei miei amici vipponi e nei confronti del pubblico a casa. Ho sbagliato. Vi chiedo scusa. Mia mamma diceva ‘chi lava i piatti prima o poi ne rompe uno’ ed è successo, purtroppo”.

La discussione incriminata

Antonella Elia insulta Samantha De Grenet: “Una stro***, borgatara ripulita male e pure ingrassata”. Acceso scontro tra Samantha De Grenet e Antonella Elia durante la trentunesima puntata del Grande Fratello Vip.

L’opinionista ha chiesto e ottenuto di entrare nella Casa di Cinecittà per confrontarsi con Samantha De Grenet dopo lo scontro della scorsa settimana. E una volta di fronte a lei, Antonella l’ha insultata.

“Ma chi ti credi di essere? ‘Sto cavolo? Credi di avere il diritto di parlarmi così? Su di te ho detto la verità. Con te non si parla perché sei una nobile? Ci siamo incontrate tre volte e non ci siamo nemmeno mai parlate”.

Gli insulti a Samantha De Grenet: “Bellissimo darle della str***”

Antonella è andata avanti dritta come un treno: “Al massimo della tua carriera hai fatto la regina del gorgonzola. Un’arrogante convinta di poter dare dell’idiota agli altri.

Sei un po’ ingrassata comunque, stai cedendo al peso dell’età. Che figo, sono di nuovo nella Casa e ho davanti una str*** ed è bellissimo darle della str***”.

“Quanto sei signora”, ha risposto Samantha ma Antonella non si è lasciata distrarre. “Sei una borgatara ripulita male. Se potessi entrare dentro, sarebbe un godimento”.

Subito dopo, Antonella ha chiesto di incontrare Andrea Zelletta e lo ha accusato di avere mostrato molto poco della sua personalità nel corso dei quattro mesi vissuti nella Casa. Leggi anche qui

“Perché non ci fai vedere chi sei?”, gli ha chiesto, “Ti tieni nascosto, fai finta di prendere parte ai fatti ma non ti esponi mai”. Poi le accuse sulla gestione dell’affaire che lo ha visto coinvolto insieme alla fidanzata Natalia Paragoni.

“È successo un fatto la settimana scorsa che è stato molto traumatico. In diretta non hai avuto reazioni e adesso è una settimana che piangi”. Ma Zelletta ha preso ancora le difese della compagna: “Difenderò la mia donna fino alla morte, i chiacchiericci se li porta via il vento”. Fonte AdnKronos

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: