gossip

Regina Elisabetta costretta a letto, “impegno cancellato”

Regina Elisabetta costretta a letto, “impegno cancellato”. Ora è paura vera, “il timore peggiore”: voci a Palazzo Reale fanno preoccupare. Subito il pensiero va al futuro del regno.

La sovrana è la più longeva del Regno d’Inghilterra. Ricordiamo che prima di lei a regnare come donna ci fu la Regina Vittoria che ebbe un lungo regno e fu molto apprezzata dai sudditi. La Regina Elisabetta II, anch’essa amatissima ha superato di gran lunga gli anni di Regno della Regina Vittoria.

Apprensione per la salute della Regina Elisabetta, reduce da mesi molto difficili soprattutto dal punto di vista psicologico. La sovrana, ormai 95enne, è stata costretta a cancellare alcuni suoi impegni.

Il futuro del Regno

La Regina è costretta a rimanere a casa, dove deve osservare un periodo di assoluto riposo. A Buckingham Palace c’è quindi un clima un po’ preoccupato. Tutti hanno come unico pensiero al benessere del Regnante, ma come è noto la morte del Sovrano ha effetti sul futuro del regno e non ci sono contorni delineati.

A succedere dovrebbe essere il Principe del Galles, il Principe Filippo che ha anche lui un’età avanzata. Il suo regno sarà sicuramente un regno molto breve vista l’età in cui salirà al trono.

Tutti sono veramente preoccupati per le condizioni della Regina Elisabetta. Da fonti di palazzo si vocifera che si affrettano a far sapere che non si tratta nulla di grave.

Dobbiamo assolutamente tenere conto che è normale che alla sua età la sovrana possa essere un po’ provata ultimamente. Secondo i media britannici, i medici la hanno costretta a cancellare una visita programmata in Irlanda del Nord.

Il consiglio – che in realtà pare essere stato più una imposizione – è quello di stare a riposo per qualche giorno, cercando di fare il minor sforzo possibile. Leggi anche qui

Insomma, per il momento viene assicurato che si tratta soltanto di un riposo precauzionale, suggerito fortemente dallo staff sanitario personale della Regina Elisabetta. Libero quotidiano

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: